Pomelli di Ceramica – istruzioni per il Montaggio

Pomelli di Ceramica – istruzioni per il Montaggio

Montare i pomelli di ceramica è decisamente semplice.

Prima di tutto una precisazione. Riceverete i pomelli montati come nell’esempio 1 sotto riportato. Avrete la possibilità di montarli in entrambe le soluzioni prospettate, semplicemente svitando i bulloncini e capovolgendo la ghiera metallica. Vi consigliamo di montarli come da esempio 2, sono più belli, ed essendo più sporgenti rispetto al cassetto o all’anta dell’armadio, permettono di essere impugnati meglio. Montaggio

Ogni pomello (della stessa tipologia della foto) è corredato da tutti gli accessori raffigurati.

Se i vostri mobili hanno già dei pomelli, sarà sufficiente svitare i vecchi pomelli ed applicare in sostituzione i nuovi pomoli. Potrebbe essere necessario allargare il foro per far passare il perno, ma questo dipende esclusivamente dal diametro della barra filettate dei pomelli che ci sono già.

Potrebbe anche essere necessario scorciare la barra dei nuovi pomelli, qualora fosse troppo lunga. In questo caso, montate il pomello, avvitate il bulloncino dall’interno e segnate con un lapis la parte in eccedenza da tagliare. Rimuovete il pomello, segate la barra sul segno preso in precedenza e riavvitate il pomello.

ATTENZIONE : la barra filettata (vite) è lunga complessivamente 6,4 cm.

Dalla foto potrete vedere la dimensione utile della barra a seconda del metodo di montaggio prescelto. La lunghezza riportata deve essere sufficiente per trapassare la superficie di fissaggio e consentire di avvitare almeno un bulloncino.

Forse i vostri arredi hanno già dei pomoli, ma, svitandoli, vedrete che i fori non sono passanti da parte a parte. In questo caso dovrete forare la superficie da parte a parte, per consentire al perno di trapassare completamente la superficie di aggancio.

Se avete dubbi, o ulteriori informazioni da richiederci, vi preghiamo di non esitare a contattarci.

EASY Online – Contatti